Skip to main content

Progetto Domani con Noi

soggiorno e zona relax

Il progetto Domani con Noi (Do.No), promosso dalla Società della Salute e di cui la Rifredi Insieme è uno degli attuatori, ha sede presso Casa Don Facibeni e ospita , in forma residenziale, 5 persone con disabilità secondo il principio del “co-housing”. La condivisione quotidiana della vita domestica ha il fine di sostenere il percorso verso l’autonomia delle persone con disabilità accolte, in preparazione del momento dell'inevitabile distacco dalla cura della famiglia (il “durante noi”) e offrendo una valida alternativa all'ingresso in strutture residenziali di tipo tradizionale (il “dopo di noi”).

Il servizio di cohousing garantisce a ciascuna persona disabile un proprio spazio individuale, ossia una camera con bagno con possibilità di personalizzazione dell’ambiente, e degli spazi comuni, cucina e soggiorno, in cui gli ospiti possano svolgere le attività tipiche di una “normale” giornata all'interno di un’abitazione.

Spetta alla Società della Salute proporre e rilasciare l’autorizzazione per il soggetto affetto da disabilità da inserire nel progetto, previa verifica da parte del personale della Rifredi Insieme della compatibilità del Progetto di Vita Personalizzato in questione con il gruppo di coabitanti già inserito in struttura.

L’appartamento dispone anche di uno spazio destinato alla presenza di un operatore.

La struttura Casa Don Facibeni che ospita il progetto Do.No si trova a Rifredi, in via Don Facibeni, 13, al piano primo

 

CONTATTI

Tel 05519931421

progetto.dono.rifrediinsieme@gmail.com

 

Orario: Il servizio è aperto 24 ore al giorno, per 365 giorni all'anno.

Requisiti utenti: persone disabili

Modalità di richiesta: l’inserimento della persona disabile avviene su richiesta della Società della Salute di Firenze

Documentazione da presentare: Richiesta e autorizzazione da parte della Società della Salute con allegato il Progetto di Vita Personalizzato per la persona disabile.